Le stringhe in JavaScript

Le stringhe in JavaScript
Le stringhe in JavaScript

Operazioni con le stringhe

Possiamo eseguire alcune operazioni direttamente su una stringa, oppure su una variabile che contiene una stringa:

/// Definisco una variabile s che contiene una stringa
let s = "Questa è una stringa";

/// Ottengo la lunghezza della stringa contenuta nella variabile s
s.length; /// 20

/// Ottengo lo stesso valore direttamente da una stringa:
"Questa è un'altra stringa".length; /// 25

La parola length è una proprietà di sola lettura delle stringhe e restituisce il numeri dei caratteri che la compongono.

Un’altra caratteristica delle stringhe è l’indice, un numero che identifica la posizione di ogni carattere.

"Questa è una stringa[7]; /// "è"

L’indice è sempre un numero intero compreso tra zero e la lunghezza della stringa meno uno.

Oltre ad avere delle proprietà le stringhe hanno dei metodi, che servono a compiere operazioni un po’ più interessanti.

Il metodo search restituisce l’indice di una stringa all’interno di un’altra stringa:

"Questa è una stringa".search("una"); /// 9

Il metodo search accetta anche un secondo parametro che rappresenta l’indice da cui iniziare la ricerca.

Per concatenare due stringhe si utilizza l’operatore +

"questa è una" + "stringa concatenata";
/// "questa è unastringa concatenata"

Questo articolo è parte della collana JavaScript: Guida di riferimento per aspiranti web developer.

Continua a leggere questa collana:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.