[ICMA] “Motore di ricerca”

Alcune volte ci si confonde di fronte alla semplicità, quello che sembra difficile è in realtà facilmente realizzabile.

«Allora… Noi vogliamo realizzare un motore di ricerca.»

– Avete già un database dei contenuti da ricercare? –

«No, che database? Noi dabbiamo fare un motore di ricerca, non un database!»

– Mmmh… E che cosa si dovrebbe poter trovare con questo motore di ricerca? –

«Tutte le pagine! Un motore di ricerca, come Google!»

– Tutte le pagine di internet, quindi? –

«Certo! Come Google!»

– In quante lingue? –

«Cioé?»

– Dico, per quante lingue e per quali Paesi dobbiamo attivare questo servizio? –

«Google come fa?»

– Google ha un indice grande cento milioni di gigabyte. –

«Ma noi non abbiamo che cosa farci di un indice, noi cerchiamo direttamente su internet!»

– Guardi, ho un po’ di difficoltà a immaginare questa cosa come l’avete pensata voi, vorrebbe descrivermela in dettaglio così che io possa capire bene? –

«Insomma! Come Google! Una pagina c’è il logo e si inseriscono le parole da cercare, un’altra pagina ci sono i risultati! Ma che ci vuole, l’arte?»

– Non si innervosisca, ho capito per fare Google secondo lei bastano due pagine HTML. Ma mi tolga una curiosità: i risultati da mostrare nella seconda pagina da dove dovremmo prenderli? –

«Di nuovo? Da internet, ho detto!»

– Perfettissimo, mi è tutto chiaro adesso, le devo chiedere soltanto l’ultima cosa: quanti soldi pensava di spendere per la realizzazione di questo suo progetto? –

«Ma per due pagine con tutto quel bianco quanto mi vorrebbe fare pagare? Già il funzionamento praticamente l’ho fatto io!»

– Click! Tu tu tu tu… –

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. No, vabbè, questa sale in prima posizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.