[ICMA] “È la vita…”

Si pensa che andando a parlare di persona, e non soltanto per telefono, la gente si farà qualche scrupolo, ma…

«Daniele, che ci fai qua?»

– Avevamo appuntamento, qui a quest’ora. –

«Ah, e che dovevamo fare?»

– Sono venuto a prendere i soldi che mi devi, mi hai detto che oggi mi avresti pagato gli arretrati, la fattura più vecchia è scaduta da tre mesi ormai. –

«Si, ma c’è un problema ora… l’amministratore non viene… gli è morta la zia»

– Questo mi dispiace, ma in che maniera ha a che fare con i soldi che avanzo? –

«Serve l’amministratore, sennò chi te li firma gli assegni?»

– Chiaro, quanto tempo pensi che ci vorrà perché l’amministratore venga a firmare i miei assegni? –

«Ma non lo so… dei giorni… ti chiamo io. Tu intanto completa il lavoro e non ti preoccupare…»

– Ah, certo, certo. –

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.