Categorie
Tutorial WordPress WordPress

Realizzare un child theme per WordPress

Perché conviene sempre realizzare un child theme

Quando si utilizza un tema realizzato da altri come base del proprio lavoro si ha spesso l’esigenza di apportare delle piccole modifiche per meglio adattarlo alle esigenze del caso specifico.

Una pratica da evitare assolutamente è la modifica dei file di un tema mantenuto da terzi, anche se la licenza ce lo permetterebbe.

Il motivo principale per cui è sconsigliato modificare i file di temi e plugin mantenuti da altre persone, così come anche i file del core del CMS WordPress, è che al primo aggiornamento perderemmo ogni modifica.

Certo, esistono dei sistemi per evitare gli aggiornamenti, ma chi vorrebbe un sito non aggiornabile in cui le falle di sicurezza non vengono mai risolte?

Uno dei vantaggi del software libero è che il codice è sottoposto a moltissima manutenzione ed è opportuno scaricare tutti gli aggiornamenti consigliati dall’autore del software e dalla comunità.

Loading spinner

Lascia un commento