Categorie
Tutorial WordPress WordPress

Realizzare un child theme per WordPress

Conclusioni

Dato che è sufficiente creare una cartella con due file per avere un child theme non si può certo dire che si tratti di una cosa difficile da realizzare, ed è una buona abitudine farlo sempre per ottenere molti vantaggi:

  1. Quando si aggiorna il tema genitore non si perdono tutte le modifiche;
  2. Quando si ha la necessità di modificare un singolo template, ad esempio la vista archivio, o la vista singola pagina, basta copiare un file dal tema genitore al tema figlio;
  3. Quando si ha la necessità di tornare al template originale, quello del tema genitore, è sufficiente cancellare un file;
  4. Si mantiene separato lo sviluppo del tema genitore, multi purpose, da quello del tema figlio, altamente specializzato;
  5. Se qualcosa nell’interfaccia del sito si rompe è molto più facile identificare il punto in cui si trova il codice colpevole.

Insomma, spero che da oggi tutti quelli che hanno avuto la pazienza di leggere fino a qui avranno anche la pazienza di realizzare un child theme per ogni installazione.

Chi volesse scaricare un archivio zip instancabile con il child theme creato per questo articolo può farlo compilando questo modulo:

Inserisci nome e indirizzo email per iscriverti alla mia newsletter e ricevere il file immediatamente.
In breve: i dati inseriti in questo modulo saranno utilizzati per inviarti il link per scaricare il file che desideri, saranno conservati da un servizio esterno che si chiama MailChimp e in qualsiasi momento potrai cancellare la tua iscrizione al seguente link: https://danielealessandra.us7.list-manage.com/unsubscribe?u=546bebc381e525372d2120083&id=326af7d230.

Puoi leggere l'informativa completa cliccando sul link Privacy Policy che trovi dovunque su questa pagina, e comunque visitando in qualsiasi momento l'indirizzo https://www.danielealessandra.com/privacy-policy/
Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy.

Se siete d’accordo fatemelo sapere nei commenti, se non siete d’accordo ditemi perché nei commenti.

Loading spinner

Lascia un commento