Come prepararsi per lo speciale del 50° del Doctor Who

Il protagonista è sempre lo stesso (ma cambia spesso).

Il protagonista della serie è Il Dottore. Il nome del dottore era noto solo a pochi, ma nessuno di questi è ancora in vita. Ecco spiegato il titolo della serie, ogni volta che qualcuno chiederà a questo strano signore chi lui sia, lui risponderà semplicemente «Il Dottore», la prevedibile replica è «Il Dottore Chi?».

I fan della serie usano dei numeri per distinguere i dottori perché, l’ho già detto, il protagonista spesso cambia.

All Doctors Caricature

Available at http://www.tomrichmond.com/store/product-category/limited-edition-prints/

Questa simpatica caricatura ritrae tutti i dottori che si sono avvicendati fino a questo momento, e un’anteprima del prossimo dottore, il dodicesimo.

L’espediente narrativo che ha permesso a questa serie di durare così tanto tempo e di essere ripresa ad anni di distanza è molto semplice: il dottore è molto longevo ma non è immortale, può essere ucciso. Il dottore però è l’ultimo di una razza aliena dotata di tecnologie impensabili per noi, quindi è in grado di rigenerare se stesso per rimanere in vita. Purtroppo questo processo lo trasforma nel fisico e nel carattere, ecco perché ogni dottore è diverso da tutti gli altri.

Questa è una fortuna per la serie, che in questo modo può rinnovarsi se gli ascolti vanno male, ed è una fortuna per chi vuole iniziare a vederla: ogni volta che il dottore cambia è come se iniziasse una nuova storia, anche se alcune cose rimangono uguali.

[pag]

loading spinner

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.