Premi “Invio” per saltare al contenuto

Come prepararsi per lo speciale del 50° del Doctor Who

Il T.A.R.D.I.S. è più grande dentro (ed è donna).

Il Dottore è un extra-terrestre che viaggia per tutto l’universo e può andare in ogni tempo e in ogni luogo grazie alla sua astronave che è nota con l’acronimo T.A.R.D.I.S. che sta per Tempo E Relativa Dimensione Nello Spazio.

Spesso creature di altri pianeti hanno provato a impossessarsi di questo potentissimo mezzo, perfino il dottore in persona pare che l’abbia rubato sul suo pianeta di origine, Gallifrey (ma la storia non è ancora stata raccontata tutta).

Il T.A.R.D.I.S. non è solo uno strumento, è un essere sensiente e decide lui dove e quando materializzarsi, per questo il Dottore si trova spesso nel posto giusto al momento giusto, anche se vorrebbe trovarsi da un’altra parte. Inoltre è stato recentemente stabilito che il T.A.R.D.I.S. è femmina, ed è estremamente gelosa del Dottore.

Tra le tante dotazioni del T.A.R.D.I.S. c’è un potente sistema di mimetizzazione, che gli consentirebbe di trasformarsi in qualsiasi cosa… il problema è che questo sistema si ruppe durante una missione negli anni ’60 a Londra, sulla terra, e da allora la sua forma è quella di una cabina blu. Cabine blu di questo tipo erano comuni a Londra negli anni ’60 ed erano utilizzare dalla polizia per comunicare con la centrale o per detenere provvisoriamente i sospetti.

Se volete vedere una di queste cabine su Google Maps cliccate questo link… magari è davvero il T.A.R.D.I.S., chi lo sa?

[pag]

loading spinner

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7

Aggiungi il primo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *