Premi “Invio” per saltare al contenuto

Tag: MouseEvent

Realizzare Puzzle Bobble (Bust a Move) [6 di ?]

La realizzazione del nostro gioco va avanti, ma ancora non somiglia molto al risultato che vi aspettavate… niente paura: oggi faremo un grosso passo avanti introducendo alcune modifiche di cui si sente già la mancanza.

  • Imposteremo le dimensioni definitive al quadro di gioco.
  • Disegneremo i vari livelli, in modo da poter decidere la posizione iniziale delle Sfere di ogni livello.
  • Faremo in modo di avere in gioco soltanto sfere di colore utile, come nell’originale Puzzle Bobble.
  • Al termine di un livello di gioco passeremo al successivo.

Sembra troppo per un articolo solo? In realtà se avete seguito tutti gli articoli fin qui il grosso del lavoro è già fatto, quindi non scoraggiatevi e andiamo avanti.

loading spinner
Lascia un commento

Realizzare Puzzle Bobble (Bust a Move) [5 di ?]

Nonostante la notevole attesa tra una lezione e l’altra, che spero i miei pochi lettori sopporteranno, la realizzazione di questa versione di Puzzle Bobble – Bust A Move prosegue.

Oggi aggiungeremo il “Cannone spara bolle”, che ci fornirà un’idea molto chiara di quella che sarà l’esperienza di gioco una volta completato tutto il ciclo di Tutorial.

loading spinner
2 Commenti

Realizzare Puzzle Bobble (Bust a Move) [2 di ?]

Nel primo articolo su come realizzare questo gioco ho stabilito un elenco dei compiti che la griglia di gioco deve essere in grado di compiere, e ho iniziato proprio dal punto numero 1.

Proverò adesso a trovare una soluzione per il punto numero 2, cioè Gestire i gruppi di sfere uguali.

Intanto mi fermo un attimo per decidere quali colori utilizzare, me ne servono 8, tutti diversi:

8 colori diversi
8 colori diversi da utilizzare per le sfere del gioco.

Per adesso li mettiamo da parte, ci serviranno più tardi.

loading spinner
3 Commenti

LocalConnection: due SWF parlano tra loro

L’Oggetto LocalConnection risolve la maggior parte dei problemi legati al passaggio di informazioni da un SWF ad un altro SWF.

Esistono numerosi casi reali in cui è molto utile affidare le comunicazioni tra due SWF ad una LocalConnection:

  1. Se una pagina HTML contiene due SWF ed è necessario trasferire informazioni da uno all’altro senza utilizzare JavaScript.
  2. Se una pagina HTML contiene un SWF e un’altra pagina HTML contiene un altro SWF e non esistono riferimenti JavaScript per passare dati da una pagina all’altra.
  3. Se i due SWF si trovano in contesti separati, ad esempio uno è contenuto all’interno di una pagina HTML e l’altro è parte di una applicazione AIR.
  4. Se i due SWF non sono compatibili perché scritti con versioni diverse di ActionScript (uno in AS2, l’altro in AS3).
  5. Anche se i due SWF condividono lo stesso contesto (ad esempio uno è stato caricato all’interno dell’altro) si possono utilizzare le LocalConnection, ma non è il caso d’uso più comune.

In tutti questi casi una LocalConnection ci permette di richiamare una Funzione da un filmato ad un altro, l’unico requisito è che i due filmati stiano girando nello stesso momento sullo stesso computer.

loading spinner
9 Commenti